Disporre di un marchio significa poter utilizzare in esclusiva i nomi, i segni, le parole nello stato, o negli stati, in cui la registrazione viene ottenuta e per i prodotti o i servizi per i quali tale tutela viene richiesta. In pratica si può impedire l'uso di marchi uguali o anche simili, se questi vengono considerati atti a creare confusione nello stesso settore in cui viene usato, o in settori vicini. Il brevetto è lo strumento giuridico che consente di potere vendere e commercializzare in esclusiva la propria invenzione in un determinato stato. Il brevetto si ottiene per prodotti nuovi o per sistemi produttivi, per prodotti chimici, nuovi alimenti ed in certi casi anche per il software.

Circuito Informatico S.r.l. si occupa di progettazione, consulenze e segue tutta la pratica per il deposito di brevetti e/o la registrazione di marchi.